I materiali del Convegno di presentazione dell'associazione Nuove Ri-generazioni, svoltosi a Roma il 31 gennaio 2020, con la partecipazione del ministro De Micheli e di Maurizio Landini.

“Siamo convinti che attorno alla rigenerazione urbana e al futuro delle città, delle aree interne e delle loro comunità, si giochi anche il settore delle costruzioni – spiega Graziano Gorla segretario nazionale Fillea ai microfoni di Rassegna Sindacale – sia occupazionale come della qualità dell'impresa, del lavoro nel settore edile e di tutta la filiera dei materiali”. “Da qui passano i temi dei cambiamenti epocali che stiamo vivendo – aggiunge –, della sostenibilità ambientale, dell'innovazione tecnologica e digitale, dei nuovi bisogni delle persone, del benessere sociale, di qualità della vita nell'ambiente costruito e nel territorio”.
“Molti ritengono che il tema della rigenerazione e recupero sia solo tema delle grandi aree urbane intese come dei sistemi chiusi – continua –, mentre anche i più recenti studi ci dicono che nonostante le tendenze alla concentrazione delle aree metropolitane il recupero delle aree urbanizzate minori, nelle cosiddette aree interne, è tema attuale e fondamentale per lo sviluppo policentrico del nostro Paese. Per darvi solo un dato, sottolineo come nel nostro paese le aree interne italiane sono circa i 3/5 del territorio e sono abitate dal 25% della popolazione”.
“Tocca poi a noi, come sindacato – conclude Gorla –, costruire la contrattazione green a partire dai territori, sperimentando modelli di partecipazione territoriale già nella fase di progettazione degli interventi e dalle tante complessità di cui tenere conto”.

QUI TUTTI GLI INTERVENTI IN VIDEO >

I MATERIALI DELLA CARTELLA STAMPA:

VAI AI PROGETTI ILLUSTRATI NEI TOTEM >

LA RASSEGNA STAMPA >